Operazione “Alto impatto” della polizia alle Case Nuove a Napoli, numerose perquisizioni e controlli nei confronti di pregiudicati della zona, rinvenuta e sequestrata una pistola 375 magnum con relative cartucce

La vasta operazione con modalità “Alto Impatto” messa in campo dalla Polizia di Stato, tuttora in corso, ha consentito di eseguire un controllo a tappeto della zona detta “case Nuove”. Sono state compiute numerose perquisizioni domiciliari nei confronti di soggetti gravati da pregiudizi di Polizia . Il servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato a rendere più efficace l’attività di prevenzione e di contrasto a ogni forma d’illegalità ha visto impegnati un numero elevato di uomini.

Sono state controllate numerose persone e numerosi veicoli e motoveicoli. La Polizia locale ha elevato 50 sanzioni per violazioni al C.d.S., rimosse 14 tra autovetture e ciclomotori in stato di abbandono ed inoltre sono stati rimossi 70 paletti e 10 fioriere abusivamente posti sulla sede stradale. Nel corso dei controlli gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato, in Vico dei Candelari, hanno rinvenuto e sequestrato un revolver Sturm Ruger & Co. cal. 375 magnum e 15 cartucce dello stesso calibro, l’arma era in perfetto stato di funzionamento e sono in corso accertamenti da parte della Polizia Scientifica per accertare se la stessa sia stata utilizzata nei recenti fatti criminali.

Condividi:
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *