Dispersione scolastica, undici genitori denunciati dai carabinieri a Qualiano (Napoli), non mandavano i figli a scuola da settembre

Non mandavano i figli a scuola dal mese di settembre. Per questa ragione, undici genitori sono stati denunciati a Qualiano dai carabinieri nell’ambito di indagini sulla dispersione scolastica portate avanti militari dell’Arma. Si tratta dei genitori di sei minori di età inferiore ai 16 anni, che sono stati denunciati per inosservanza dell’obbligo d’istruzione. Le inadempienze dei genitori sono state accertate da settembre ad oggi con numerose e ripetute verifiche in un istituto professionale della città.

Condividi:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *