Quarto (Napoli), rubano padelle antiaderenti per 1800 euro, due complici in manette

Rubano padelle antiaderenti per un valore di 1.800 euro ma i carabinieri li arrestano in flagranza di reato. In manette sono finiti due complici, bloccati dai carabinieri della tenenza di Quarto. I militari dell’Arma hanno arrestato per furto aggravato M. L. e C. M., entrambi 55enni di Napoli e già noti alle forze dell’ordine. I due sono stati sorpresi mentre caricavano in auto pentole e accessori da cucina del valore di 1800 euro appena rubati da un negozio all’interno di un centro commerciale. La refurtiva è stata restituita al negozio e gli arrestati sono stati giudicati con rito direttissimo e condannati ad 8 mesi di reclusione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *