In giro con dosi di marijuana e biglietti da visita, pusher arrestato a Casoria (Napoli), su foglietti il proprio numero per incrementare il business

A Casoria (Napoli) uno spacciatore è stato arrestato dai carabinieri: il 19enne, già noto alle forze dell’ordine, andava in giro con le dosi e i bigliettini da visita. Il ragazzo, che è stato arrestato per detenzione di stupefacenti, è stato colto dai militari mentre cedeva un involucro ad un acquirente. Il pusher ha provato a fuggire ma è stato bloccato dopo un inseguimento in via Principe di Piemonte. Perquisito, è stato trovato in possesso di 5 dosi di marijuana pronte per la vendita, della somma contante di 120 euro provento dell’attività illecita, di un telefono cellulare e di 9 bigliettini da visita dove, per estendere il proprio business, aveva scritto il numero di telefono da contattare per acquistare lo stupefacente. Lo spacciatore è stato arrestato e tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.