Napoli, 50enne denunciato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia, gli agenti intervenuti dopo che l’uomo aveva malmenato il figlio minore

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti nel quartiere Fuorigrotta per una lite familiare.
I poliziotti, dopo essere entrati nell’appartamento, hanno accertato che un minore era stato malmenato dal padre che, già in altre occasioni, lo aveva già aggredito verbalmente per futili motivi. M.D., 50enne napoletano, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.