È il primo sex symbol dichiaratamente gay, di origini reali e formazione ribelle oggi compie 61 anni

Nasce in Inghilterra dal Maggiore dell’Esercito Britannico e uomo d’affari Anthony Michael Everett (1921–2009) e da Sara MacLean (1934), figlia del Vice Ammiraglio Sir Hector Charles Donald MacLean (1908-2003) e pro-nipote del soldato scozzese Hector Lachlan Stewart MacLean (1870-1897), insignito della Victoria Cross, la più alta onorificenza britannica. La nonna materna, Opre Vyvyan, era una discendente dei Baroni Vyvyan di Trelowarren e del Freiherr (Barone) von Schmiedern. I suoi genitori, di origine scozzese, inglese, irlandese e alla lontana tedesca e olandese e di fede cattolica, prima lo iscrissero al Farleigh School nello Hampshire e poi lo inviarono all’austero college benedettino Ampleforth, perché vi facesse i suoi studi. All’età di quindici anni lascia la scuola e la sua regione natìa per andare a studiare alla Central School of Speech and Drama di Londra, dalla quale però verrà espulso dopo due anni per liti con il corpo docenti; per un certo periodo di tempo, pur provenendo da una famiglia altolocata, vive in ristrettezze economiche e per potersi mantenere si prostituisce. Dopo aver studiato due anni alla “Royal Shakespeare Company”, entra nella “Citizen company of Glasgow” dove inizia la sua carriera da attore.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.