Discarica abusiva in un casolare abbandonato sequestrata dai carabinieri a Giugliano (Napoli), lastre di eternit tra i rifiuti, denunciato un 43enne

I carabinieri della stazione di Varcaturo insieme a quelli della stazione forestale di Pozzuoli hanno denunciato per sversamento e combustione illecita di rifiuti un 43enne del posto. I militari hanno accertato che in alcune aree di alcuni frutteti di proprietà dell’uomo era stato utilizzato un casolare diroccato come discarica di rifiuti di vario genere: lastre di eternit, bidoni contenenti residui di olii, carburanti, fitofarmaci, pneumatici in disuso e tubi si plastica. Tra i rifiuti anche la carcassa di un trattore dalla quale fuoriusciva olio motore che penetrava direttamente nel suolo coltivato. Il terreno è stato sottoposto a sequestro.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.