Benevento: in ospedale con ferite da taglio all’addome, ai sanitari ha raccontato di essere vittima di un incidente domestico, la versione al vaglio della polizia, si sospetta una lite familiare

Ai medici che lo hanno soccorso ha detto di essere vittima di un incidente domestico, ma le diverse ferite all’addome hanno insospettito i medici del pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli di Benevento che ieri sera si sono visti arrivare un 58enne gravemente ferito. Secondo i medici le ferite sarebbero compatibili con un’arma da taglio e hanno avvisato gli agenti della questura di Benevento che hanno avviato le indagini. L’uomo e’ ricoverato in prognosi riservata, ma non e’ in pericolo di vita; non e’ stato pero’ consentito agli investigatori di interrogarlo. Sono state invece gia’ ascoltate dagli agenti della Squadra mobile diverse persone sia della cerchia familiare del 58enne, sia del giro di amicizie piu’ frequenti. Nessuna ipotesi viene scartata, anche se la pista piu’ accreditata resta il litigio in ambito familiare.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.