Incidente sul lavoro a Castelvetere (Avellino), un furgone della raccolta rifiuti finisce in scarpata, muore operatore ecologico

Un operaio incaricato della raccolta dei rifiuti per il Comune d Castelvetere e’ morto in un incidente sul lavoro. L’uomo, un 56enne di Montefalcione, era alla guida del furgone dell’impresa, quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo ed e’ finito in una scarpata lungo la strada Statale Ofantina. L’impatto e’ stato fatale e a nulla sono valsi i tentativi da parte dei sanitari del 118 di rianimare l’uomo. Sul posto i carabinieri del comando provinciale di Avellino per ricostruire la dinamica dell’incidente. Il furgone e’ stato sequestrato.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.