Primo morto da coronavirus sull’isola d’Ischia: si tratta di un 70enne che era da giorni ricoverato al Rizzoli per complicazioni respiratorie

In lutto l’isola d’Ischia che deve purtroppo “contare” il suo primo morto da coronavirus. Si tratta del 70enne Claudio Picconi, di Barano, persona moloto conosciuta e stimata. Era stato ricoverato all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno per complicazioni respiratorie. Sottoposto a tampone, era risultato positivo al covid-19. Oggi il suo cuore ha cessato di battere.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.