Scoperto dalle Fiamme Gialle un barbiere abusivo ad Afragola (Napoli), nel locale un 20enne svolgeva l’attività a saracinesche abbassate, denunciato anche un cliente per inosservanza delle norme anticontagio

La Guardia di finanza, nell’ambito dei controlli per l’osservanza dei divieti connessi all’emergenza sanitaria Covid-19, ha scoperto ad Afragola un ventenne che esercitava abusivamente, in un locale di 70 metri quadrati, a saracinesche abbassate, l’attivita’ di parrucchiere. Oltre a un cliente all’interno dei locali, i finanzieri hanno verificato l’assenza dei requisiti igienico-sanitari e di ogni autorizzazione all’esercizio dell’attivita’. Sia il parrucchiere abusivo che il cliente sono stati denunciati per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorita’; il parrucchiere e’ stato denunciato anche per le violazioni previste dalla normativa in materia ambientale, igienico-sanitaria e di sicurezza sui luoghi di lavoro. L’immobile e’ stato sottoposto a sequestro, cosi’ come tutte le attrezzature professionali per l’esercizio dell’attivita’.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.