Coronavirus: Asl Caserta, “sta bene ragazza risultata positiva, mal di gola diminuito e niente febbre”. Tutte le persone venute in contatto con i tre casi campani positivi al test sono risultati non contagiati

“La ragazza di Caserta risultata positiva al Covid-19 e ricoverata all’ospedale Cotugno sta bene. Oggi aveva anche meno mal di gola rispetto a ieri e non ha febbre. C’e’ un caso sospetto, nel senso che presenta una patologia respiratoria e secondo le linee nazionali rientra in quei casi da poter sottoporre a tampone, gia’ messo in isolamento all’ospedale di Maddaloni, e attendiamo i risultati del tampone inviati al Cotugno nel pomeriggio. Dovrebbe arrivare l’esito nelle prossime ore”. Cosi’ il direttore dell’Asl di Caserta, Ferdinando Russo, all’AGI.

Oggi ci sono stati vari incontri con il sindaco di Caserta, Carlo Marino, e il prefetto Raffaele Ruberto. Si e’ deciso infatti di allargare il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza ai direttori Asl e degli ospedali. Al momento, vista la situazione che potrebbe cambiare di ora in ora – come spiega anche il sindaco Marino – si sta lavorando su modelli organizzativi sui vari scenari possibili che potrebbero presentarsi. Attualmente sono 10 le persone messe in quarantena in tutto il Casertano. Tutti collegati ai contatti avuti dalla 24enne risultata positiva e proveniente da Milano. Tra di loro c’e’ anche una delle sue amiche, con cui ha viaggiato in auto, residente a Ruviano, mentre l’altro ragazzo e’ in quarantena nel suo paese di origine nel Beneventano. Per i genitori e il fratello della 24enne sono stati gia’ fatti i tamponi, risultati negativi. Ma saranno ripetuti tra 14 giorni. “Abbiamo ricostruito tutta la filiera dei contatti della ragazza – dice il direttore Asl Caserta, Russo – sia quelli piu’ stretti che quelli sporadici in modo da avere un quadro generale e monitorare tutti”. La ragazza era partita per Milano in aereo sabato scorso per poi rientrare a Caserta il 24 in auto insieme a un gruppo di amici.

A conclusione degli esami di laboratorio al Cotugno, relativi alle persone identificate e temporaneamente in quarantena che hanno avuto contatti con i tre cittadini campani positivi al coronavirus, tutti i tamponi sono risultati negativi.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.