Sorpresi a spacciare nei pressi della villa comunale a S. Nicola La Strada (Caserta) in due arrestati dai carabinieri, sequestrati hashish, marijuana e denaro

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, appositamente predisposto nell’emiciclo della villa comunale di San Nicola la Strada, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di A. A., somalo, 32enne, e O. C., guineano, 22enne, entrambi in Italia senza fissa dimora. I militari dell’Arma hanno bloccato i due mentre cedevano una dose di hashish del peso complessivo di 2 grammi circa ad un occasionale acquirente. A seguito di perquisizione personale, gli arrestati sono stati trovati in possesso di ulteriori 3 dosi di hashish del peso di 6 grammi circa e di una dose di marijuana del peso di 1 grammo circa, oltre alla somma in contanti di 15 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.