Minaccia i genitori con un coltello, 29enne arrestato dalla polizia a Napoli per maltrattamenti in famiglia e minacce gravi

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della sala operativa sono intervenuti in via Salieri per una lite in famiglia. I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato un giovane in forte stato di agitazione che, poco prima, aveva minacciato i propri genitori con un coltello da cucina. S.M., napoletano di 29 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce gravi.  

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.