Forte esplosione in una fabbrica a Houston in Texas

Una potente esplosione è avvenuta in una fabbrica di Houston ed ha danneggiato diverse case ed edifici che si trovano nelle vicinanze. Secondo una tv locale texana, l’esplosione – avvenuta alle 4.30 del mattino – è stata originata da un tank di gas propilene, altamente infiammabile. I vigili del fuoco locali parlano di una persona ricoverata, ma ancora non si ha un bilancio preciso degli eventuali feriti. “Per favore evitate l’area dell’esplosione e non lasciatevi vincere dalla curiosità”. Così il capo della polizia di Houston, Art Acevado, in un tweet. “Nessun ordine di evacuazione è stato emesso fino a ora”, hanno fatto sapere ancora i vigili del fuoco. Testimoni hanno riferito di aver visto due persone ferite ma secondo i pompieri di Houston, non sono in gravi condizioni. Non è chiaro quante altre persone possano essere ferite.  I vigili del fuoco stanno verificando di casa in casa in un quartiere vicino all’apparente luogo dell’esplosione. Il proprietario dellla Watson Grinding and Manufacturing ha riferito a Eyewitness News che l’esplosione ha avuto origine da un serbatoio di propilene, sostanza altamente infiammabile. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.