Sicurezza sui luoghi di lavoro, carabinieri denunciano un imprenditore 40enne a Grumo Nevano (Napoli) e contravvenzionato per circa 13mila euro, sospesa attività

A Grumo Nevano i carabinieri della locale Stazione insieme a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli hanno denunciato per inosservanze sulla legge dei luoghi di lavoro un 40enne di origini bangladesi e residente a Casandrino. I militari, nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale carabinieri di Napoli, hanno controllato una ditta produttrice di capi di abbigliamento di proprietà del 40enne e trovato due cittadini extracomunitari che non erano stati assunti regolarmente. Il commerciante è stato anche contravvenzionato per quasi 13mila euro e l’attività è stata sospesa.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.