Padre e figlio arrestati dai carabinieri a Palma Campania (Napoli), in casa un laboratorio per coltivare marijuana, sequestrati cinque chili di droga

I Carabinieri della Stazione di Palma Campania hanno tratto in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio due incensurati di Palma Campania, padre e figlio di 58 e 25 anni. Nella loro abitazione avevano allestito un vero e proprio laboratorio per la coltivazione della cannabis, completo di impianto di ventilazione ed essiccazione.  Nel locale ben 5 chili di marijuana pronta per essere suddivisa in dosi e materiale vario per il confezionamento Gli arrestati sono stati tradotti ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.