Napoli, Soroptimist dona all’Arma un kit portatile per registrare le denunce di vittime di violenza di genere

Nel gennaio 2016 nacque nella Stazione Carabinieri di Capodimonte, grazie alla collaborazione con il club di Napoli dell’Associazione Soroptimist International Italia, la “Stanza tutta per sé” dedicata all’ascolto protetto delle vittime di violenza di genere. Di recente l’Associazione ha rafforzato la strumentazione della Stanza acquistando una valigetta portatile contenente un kit per permettere ai militari di registrare le dichiarazioni delle vittime ovunque intervengano. La valigetta verrà donata all’Arma, all’interno della Stazione Carabinieri di Capodimonte, il 15 gennaio alle ore 10:00.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *