Miliardario lancia una gara per trovare moglie e portarla sulla Luna

Ancora quattro giorni per proporsi: scade il 17 gennaio 2020 la finestra per proporsi al miliardario giapponese Yusaku Maezawa come partner per un viaggio sulla Luna e come compagna per la vita. Maezawa ha lanciato via Twitter il “reclutamento” in inglese, il che fa pensare che la sua proposta non sia limitata al Sol levante. “Perché non essere la ‘prima donna’ a viaggiare sulla Luna?” chiede retoricamente in un tweet, che è accompagnato dall’hashtag #MZ_looking_for_love e da un link che prota alla pagina di un blog e a un questionario online col quale proporsi.  Per la ricerca, Maezawa ha pensato a tutto. Il 17 gennaio bisognerà presentare la candidatura entro le 10 giapponesi (le 3 del mattino in Italia), il 25-26 gennaio inizierà la selezione a metà febbraio ci saranno gli incontri romantici. A metà di marzo ci saranno gli “special dates” e, infine, entro marzo la “decisione finale sulla partner”. Lei dovrà avere almeno 20 anni (per il Giappone la maggiore età), dovrà avere una “personalità brillante e sempre positiva”. Ovviamente dovrà essere interessata ad andare nello spazio ed essere anche in grado di farlo. Deve voler gioire della vita nella sua pienezza e desiderare la pace nel mondo. 

 Maezawa è un personaggio certamente eccentrico. Alcuni giorni fa ha promesso di dare 1 milione di yen (8.22 euro) ciascuno a 100 utenti selezionati tra coloro che lo ritwitteranno. Fondatore del retailer di moda online Zozo, si ritiene che Maezawa abbia accumulato circa due miliardi e mezzo di euro di patrimonio. E’ stato nominato come primo passeggero privato che dovrebbe votare attorno alla Luna con la navicella SpaceX del miliardario Elon Musk. Però ha deciso che realizzare un solo sogno non gli basta. “Ora sto facendo ripartire la mia vita. Ho 44 anni. Il sentimento di solitudine e vuoto ha iniziato a crescere dentro di me, c’è qualcosa che voglio: un amore continuo con una donna”, ha scritto sul sito. “Sebbene sia qualcosa di ovvio per cbhiunque, è anche qualcosa che non sono mai stato in grado di ottenere finora”, ha proseguito. “Ho cominciato a pensare – prosegue – che questa sia una buona chance per affrontare seriamente l’idea di ‘un amore continuato con una donna’ di cui non ho che una vaga immagine. Ho preso la mia decisione e finalmente andrò avanti col mio programma. Voglio trovare una ‘partner per la vita’. Con la mio futura partner, voglio urlare il nostro amore e gridare per la pace nel mondo dallo spazio profondo”.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.