Castellammare di Stabia (Napoli): intera famiglia si barrica in casa per sfuggire alla furia del padre, arrestato dalla Polizia prontamente intervenuta

Giovedì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, in seguito ad una segnalazione al 113, sono intervenuti in un appartamento di via Cosenza per una lite familiare.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo che colpiva a pugni la porta d’ingresso di un’abitazione in cui si erano barricati i familiari. Una volta entrati,  gli agenti hanno allertato il 118 perché la madre dell’uomo era stata colta da malore in seguito alle ripetute aggressioni fisiche e verbali del figlio.
C.E., 43enne stabiese, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia aggravati.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.