Sette ricoverati nel lecchese per intossicazione da monossido, tra le persone soccorse anche due minorenni di 7 e 10 anni

Sette persone, tra cui due minori di 7 e 10 anni, sono state soccorse questa mattina poco dopo le 6 a Dolzago (Lecco) in via Fratelli Gilardi per intossicazione da monossido di carbonio. Sono stati ricoverati tutti tra Lecco e Erba in codice giallo, con sintomi da intossicazione, cefalea, nausea e vomito. Sul posto sono intervenuti, oltre ai soccorritori del 118, anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.