Due tartarughe, appartenenti a una specie protetta, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Dogane nell’aeroporto Capodichino di Napoli

Due tartarughe, appartenente a una specie protetta, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Dogane nell’aeroporto Capodichino di Napoli. Le due “testudo marginata” rientrano tra le specie di fauna e flora selvatiche minacciate di estinzione. Erano sprovviste dei certificati d’importazione, così come previsto dalla Convenzione di Washington, e a portarle a Napoli, dal Ghana, via Milano, è stato un passeggero ivoriano di 38 anni, proveniente da Accra, che è stato denunciato.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.