Operazione dei carabinieri con l’ausilio di cani antidroga e antiesplosivo, sequestrati cocaina, hashish e cartucce a Castellammare e Casola (Napoli)

Perquisizioni nell’area stabiese da parte dei carabinieri della compagnia di Castellammare e del nucleo cinofili di Sarno che hanno impiegato cani antidroga e antiesplosivo. A Castellammare i militari hanno scovato e sequestrato 19 involucri contenenti 2 chili di cocaina: erano all’interno di alcuni armadi in un appartamento disabitato del centro storico. Nella cavità di un muro inoltre c’erano una stecca di hashish del peso di 50 grammi, 4 dosi di marijuana, 10 cartucce calibro 38 e un bilancino di precisione. A Casola invece, in aree condominali e quindi di pertinenza comune, i carabinieri hanno trovato e sequestrato a carico di ignoti 5 involucri contenenti 700 grammi di marijuana.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.