Scontri prima del match tra Napoli e Liverpool, liberi tutti i cinque tifosi

Sono stati tutti scarcerati i cinque tifosi del Napoli arrestati a Liverpool in quanto ritenuti coinvolti negli scontri che hanno preceduto l’incontro di calcio di Champions League. Lo rende noto l’avvocato Emilio Coppola che ha seguito la vicenda dei supporter. Uno è stato rilasciato nell’immediatezza dei fatti, gli altri quattro nel corso della scorsa notte. Nelle 36 ore successive ai fatti contestati gli investigatori non sono riusciti a formalizzare un’accusa nei confronti dei cinque napoletani, anche dopo l’analisi delle immagini delle video CCTV. La situazione è stata monitorata anche dalla Football Law Association e da Melanie Cooke che si occupano dei diritti dei tifosi.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *