Salerno: reimpiego capitali accumulati in bancarotte, operazione della Guardia di Finanza, cinque persone arrestate, eseguiti anche sequestri

Un’operazione della Guardia di finanza di Salerno ha portato all’esecuzione di 11 perquisizioni, la notifica di misure di custodia cautelare nei confronti di 5 indagati e il sequestro beni per 10 milioni di euro. L’indagine ha al centro una banda specializzata nelle reimpiego nel settore edile di capitali accumulati con operazioni di bancarotta fraudolenta.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *