Conflitto a fuoco tra ladri e polizia a San Giorgio a Cremano (Napoli): nessun ferito. Malviventi in fuga, gli agenti sulle loro tracce

Ancora paura nel napoletano, teatro questa volta di una sparatoria tra polizia e malviventi. Il conflitto a fuoco tra ladri e poliziotti si è verificato oggi a San Giorgio a Cremano (Napoli): non si registrano feriti. E’ successo in via Manzoni, dove sono intervenute due pattuglie (una delle quali di poliziotti in abiti borghesi) per la segnalazione di un furto in corso in una abitazione. Uno dei ladri, tre giovanissimi secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, dopo essersi calato dal balcone ha esploso un colpo di pistola ad altezza d’uomo all’indirizzo dei poliziotti senza colpirli. Questi a loro volta hanno risposto al fuoco sparando tre colpi in aria. I banditi hanno fatto perdere le loro tracce nelle campagne limitrofe situate ai confini tra San Giorgio a Cremano e la periferia napoletana di San Giovanni a Teduccio, dirigendosi in zona Ponticelli. La polizia sta pattugliando tutte le strade nelle quali sfociano i sentieri sui quali si sono incamminati i fuggitivi.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *