Sabato 16 novembre “visita guidata” nelle FACE ZONE, tre location di Ponticelli realizzate a contrasto della povertà educativa e dell’abbandono scolastico

Sabato 16 novembre 2019 visita alle Face Zone di Ponticelli, i tre spazi creativi di “FA.C.E. – Farsi Comunità Educanti”, un progetto nazionale che vede capofila la Fondazione Reggio Children e, qui a Napoli, in partnership con l’Istituto comprensivo 70 Marino Santa Rosa, l’associazione Atelier Remida Campania e l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Napoli. Il progetto è nato per rispondere alla povertà educativa della periferia orientale, per potenziare l’accesso ai servizi educativi 0/6 e per realizzare una serie di attività che possano rispondere ai bisogni dei bambini di Ponticelli e della Zona Est: è destinato, infatti, ai piccoli da zero a sei anni accompagnati da genitori e/o nonni. Ogni sabato mattina bambini e adulti scoprono le sorprese del mondo digitale, si lasciano affabulare dalla lettura e dal canto; si divertono con la “scienza semplice” e attraverso costruzioni con la carta. Insomma imparano e manipolano i linguaggi artistico-espressivi e scientifici con l’obiettivo finale di un apprendimento quanto più trasversale possibile. Sono state “costruite” tre Face Zone: – sede centrale IC 70 Marino – Santa Rosa, via Luigi Volpicella, 372/g, plesso Lotto O dell’istituto, via Bronzi di Riace, 12, centro Remida, via Curzio Malaparte, 42.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.