In preda ad un raptus ha picchiato i genitori e aggredito i carabinieri, fermato imprenditore a Palinuro (Salerno)

Picchia i genitori e poi aggredisce i carabinieri. Nel pomeriggio di ieri i militari della compagnia di Sapri sono intervenuti presso un’abitazione di Palinuro dove un 51enne imprenditore del posto, in preda ad un raptus, è andato in escandescenza danneggiando l’abitazione dei genitori e poi aggredendoli. A contattare i militari sono stati proprio i genitori. Giunti sul posto i carabinieri sono riusciti a sedare gli animi senza non poche difficoltà, venendo a loro volta aggrediti. L’uomo è stato bloccato e trasferito  in una camera di sicurezza della caserma della compagnia dei carabinieri di Sapri e in attesa del rito per direttissima che si terrà presso il Tribunale di Vallo della Lucania dove dovrà rispondere anche per oltraggio a pubblico ufficiale. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *