METEO: vortice tirrenico ed acquazzoni al Sud e forti temporali in Sicilia, nel weekend intensa perturbazione con maltempo specie al Nord e sulle regioni tirreniche, vento tra Libeccio e Scirocco

“Il Ponte di Ognissanti sarà almeno in parte compromesso dal maltempo” – a confermarlo è Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com che spiega – “nello specifico la giornata di Ognissanti vedrà una bassa pressione attiva sul Tirreno, responsabile di tempo instabile al Sud con qualche pioggia o temporale sparso, anche di forte intensità sulla Sicilia, dove si rischiano ancora una volta nubifragi e allagamenti. Ai margini il Centro con qualche occasionale precipitazione tra Lazio e Abruzzo, mentre la Sardegna vedrà maggiori acquazzoni, sebbene distribuiti in modo molto irregolare. Giornata di transizione sul resto d’Italia tra nubi irregolari, occhiate di sole senza particolari fenomeni di rilievo se non qualche goccia di pioggia tra Piemonte e Liguria.”

“Tra sabato e domenica è invece confermato l’arrivo di una intensa perturbazione atlantica, tipicamente autunnale, che porterà condizioni di maltempo su diverse aree d’Italia” – avverte Ferrara di 3bmeteo.com che prosegue – “in particolare tra sabato pomeriggio e gran parte di domenica ci attendiamo piogge e rovesci localmente intensi ed abbondanti al Nord e lungo le regioni tirreniche, specie su Liguria, Prealpi e pedemontane e a ridosso della dorsale tirrenica, dove si potranno superare picchi di 70-80mm in meno di 48 ore. Precipitazioni invece più occasionali sul versante adriatico e all’estremo Sud dove ci sarà spazio anche per alcune aperture. Attenzione inoltre al vento, che soffierà anche forte di Libeccio e Scirocco con burrasche sui mari centro-meridionali dove domenica si potranno superare raffiche di 90-100km/h e mareggiate sulle coste esposte. Non esclusi danni e disagi.”

“Potrebbe non essere finita qui: le grandi perturbazioni atlantiche dovrebbero infatti interessare agilmente anche l’Italia per gran parte della prima decade di novembre, riproponendo ondate di maltempo in più occasioni e talora neve abbondante sulle Alpi alle alte quote. Insomma l’autunno spinge sull’acceleratore. Seguiranno importanti aggiornamenti” – concludono da 3bmeteo.com

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *