Il Cantiere Navale Vittoria rende noto che è alla ricerca di 270 volontari di ogni età, sia donne che uomini, per la prova di evacuazione dell’imbarcazione “Jumbo Jet” realizzata per la Navigazione Libera del Golfo

Il Cantiere Navale Vittoria rende noto attraverso la propria pagina Facebook che è alla ricerca di 270 volontari di ogni età, sia donne che uomini, per la prova di evacuazione dell’imbarcazione “Jumbo Jet” realizzata per la società di Navigazione Libera del Golfo srl di Napoli della famiglia Aponte. L’appuntamento è per sabato 23 novembre alle 9:30 presso la sede dell’azienda in via Leonardo Da Vinci 47 ad Adria, da cui verrà poi effettuato il trasferimento, con bus messi a disposizione dal cantiere, verso Chioggia, presso il molo in località Saloni, dove avverrà la simulazione.
Per chi volesse arrivare a Chioggia autonomamente con i propri mezzi – scrive sempre il Cantiere –  il ritrovo è al molo alle 11:00 e VA NECESSARIAMENTE COMUNICATO ai contatti di seguito riportati. L’evacuazione avrà inizio alle 12:00 quando il capitano darà il segnale di allarme. Da quel momento partirà il conto alla rovescia ed i passeggeri avranno 17 minuti di tempo per mettersi “in salvo”, osservando le norme del protocollo, indossando i salvagente per poi traslocare nelle scialuppe e approdare a terra.
La buona riuscita della prova farà ottenere all’imbarcazione la certificazione necessaria. Verrà inoltre assicurata un’idonea copertura assicurativa anche se, ovviamente, tutto sarà organizzato nei minimi dettagli e nella massima sicurezza. Per ringraziare i volontari sarà offerto loro, al ritorno, un buffet.

Per aderire all’iniziativa si DEVE inviare una mail a massimobonandini@vittoria.biz, oppure  adria.padova@ana.it.

(Qui le coordinate esatte del luogo in cui avverrà la simulazione: https://www.google.it/maps/dir/45.224498,12.2749353/45.2243536,12.2749624/@45.2241004,12.2743508,18z)

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.