32enne arrestato dai carabinieri a Palma Campania (Napoli), nascondeva marijuana in camera da letto

I carabinieri della stazione di Palma Campania hanno tratto in arresto un 32enne del posto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto nella sua camera da letto circa venti grammi di marijuana, due forbici e numerosi ritagli di cellophane, utili per confezionare la droga. All’interno dell’armadio, in un calzino, erano invece nascosti circa mille euro in contante, ritenute provento di spaccio. Il 32enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *