Criminalità: Napoli, catturato dai ‘Falchi’ il 21enne che nel marzo del 2018 era scappato dal carcere di Nisida approfittando di un permesso premio

Mercoledì sera i Falchi della Squadra Mobile di Napoli, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Campania,  hanno catturato  G.D.M., 21 enne, latitante dal marzo 2018 per non aver fatto rientro presso l’Istituto Penale per Minorenni di Nisida dopo un permesso premio.
Il ricercato è stato rintracciato, dopo una serie di appostamenti, in via delle Brecce a Sant’Erasmo all’interno di un appartamento di un familiare;  alla vista degli agenti è fuggito calandosi da un balcone per poi essere bloccato in via Gianturco dopo un breve inseguimento.
Il giovane deve  scontare la pena residua di 1 anno, 1 mese e 17 giorni per reati commessi quando era minorenne.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.