Sgominata dalla polizia di Napoli e Milano banda di rapinatori di banca, cinque le persone arrestate

Gli agenti della Squadra mobile di Milano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 5 persone accusate di aver rapinato due banche nel capoluogo lombardo tra marzo e maggio 2018. Il provvedimento è stato eseguito in provincia di Napoli in collaborazione con i colleghi della Mobile partenopea. Le due filiali rapinate dalle banda sono quelle della Banca Popolare di Milano di piazzale e quella della Banca Popolare di Sondrio, in via Lessona. Il bottino delle rapine ammonta a oltre un milione di euro. Inoltre, l’azione degli uomini della polizia ha permesso di sventare una terza rapina a uno sportello bancario di Novara. La tecnica utilizzata era sempre la stessa: si individuava un ingresso secondario della filiale e si entrava all’interno dopo aver segato le grate di protezione e rimosso gli infissi. I membri della banda sono ora accusati di associazione per delinquere finalizzata alla consumazione di rapine.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *