Tragedia ad Acerra (Napoli), bimba di sei mesi trovata morta in culla dalla mamma, un rigurgito di latte la causa del decesso

Una bimba di sei mesi è infatti morta nella sua culla probabilmente a causa di un rigurgito di latte. La bimba era stata messa nella culla dalla madre, dopo la cena: poco dopo la mezzanotte sembrerebbe aver avuto problemi respiratori a causa di un rigurgito di latte.  Non appena i genitori si sono accorti della gravità della situazione sono corsi in ospedale ma i medici, dopo aver cercato in tutti i modi di tenerla in vita, hanno potuto soltanto confermarne il decesso. Considerata la situazione, i medici hanno anche provveduto ad avvisare le forze dell’ordine, ma poco dopo la salma della piccola è stata riconsegnata ai genitori per i funerali. La Procura ha deciso infatti di non avviare indagini, poiché, una volta accertata la causa naturale del decesso, una fatalità che esclude qualsiasi tipo di responsabilità dei genitori. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.