Nube nera a causa di un incendio a S. Antonio Abate (Napoli), a fuoco la copertura in plastica di un’impresa florovivaistica

Un vasto incendio scoppiato a Sant’ Antonio Abate (Napoli) in via Nocerelle, nel ai confini con il Comune di Santa Maria la Carità, sta provocando allarme tra le popolazioni dei paesi circostanti. Un’ alta nube nera sta oscurando il cielo sulle case e, sospinta dal vento, è giunta fino a Castellammare di Stabia. A prendere fuoco, verso le 11, è stato un allestimento molto ampio di serre dell’ impresa florovivaistica “La Rosa”. Le fiamme stanno distruggendo la plastica di copertura delle strutture ed un capannone che conteneva sedie e tavoli in plastica. Decine di foto e qualche video sono stati pubblicati sui social network dagli abitanti allarmati. La preoccupazione è soprattutto per gli ammalati e i bambini costretti a respirare il fumo che si sta propagando nell’aria e per il gran numero di malattie tumorali che da qualche tempo lamentano gli abitanti di Sant’Antonio Abate, colpiti in ogni famiglia.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *