Danneggia la biglietteria della Circumvesuviana, spintona l’addetto Eav e sfonda i vetri di un’auto dei carabinieri: 24enne algerino arrestato a San Giuseppe Vesuviano

Al 112 era stato segnalato un uomo ubriaco che nella stazione ferroviaria “Circum” in via Trieste e Trento di San Giuseppe Vesuviano (Napoli) aveva lanciato una pietra contro la biglietteria e spintonato l’addetto Eav.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata.

Niat Raouf, 24enne di origine algerina, irregolare sul territorio italiano e già noto alle forze dell’ordine, alla vista dei militari si è scagliato contro uno di loro prendendo a strattonarlo.

Nel giro di istanti è stato immobilizzato e ammanettato.

Nell’auto di servizio ha sfondato a calci i vetri posteriori.

Per il trauma che si è procurato i carabinieri lo hanno fatto medicare dai sanitari del 118.

E stato poi tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento, quindi tradotto in carcere.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *