Due pusher di cui uno minorenne, fermati dai carabinieri a S. Cipriano d’Aversa (Caserta), bloccati in auto con 50 grammi di hashish

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in via Isola a San Cipriano d’Aversa (CE), hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di D. F., cl. 2000 e di un minore in sua compagnia, entrambi residenti a San Cipriano d’Aversa . I due giovani, controllati a bordo dell’autovettura in uso, sono stati trovati rispettivamente in possesso di gr. 3,7 di hashish, nascosto in un borsello, e di un panetto della medesima sostanza stupefacente del peso di gr. 47,7, occultato dal minore. D.F. è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre il minore è stato accompagnato presso il Centro di Giustizia minorile di Napoli Colli Aminei, entrambi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *