E’ stato trovato morto Simon Gautier, l’escursionista francese disperso nei giorni scorsi nel Cilento. Il corpo del giovane rinvenuto in un burrone a San Giovanni a Piro (Salerno)

Si concludono nel peggiore dei modi le ricerche del giovane francese scomparso. E’ stato trovato morto in un burrone Simon Gautier, l’escursionista disperso nei giorni scorsi nel Cilento. Il corpo dell’escursionista è stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno.

In prossimità della spiaggia di Scario – nell’ambito delle ricerche del turista francese disperso nel Cilento – già nel pomeriggio erano state trovate tracce di sangue. Nella zona delle ricerche era giunto anche l’ambasciatore di Francia, oltre al padre di Simon. La madre di Simon, la signora Delfina Godard, giunta in Italia mercoledì 14 agosto, venerdì scorso aveva lanciato un appello tramite il sito di informazione online “Trekking tv” del Golfo di Policastro.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *