Disagi anche alla Stazione centrale di Napoli in seguito all’incendio di una cabina elettrica dell’alta velocità a Rovezzano, passeggeri inferociti hanno preso d’assalto i treni regionali per raggiungere Roma

Disagi si sono registrati anche alla stazione centrale di Napoli in seguito all’incendio che si è verificato nei pressi della stazione di Rovezzano, sulla linea Roma – Firenze. Il ritardo, in partenza, di alcuni treni dell’Alta Velocità ha causato disagi soprattutto ai numerosi pendolari che quotidianamente, soprattutto nelle prime ore della giornata, si spostano da Napoli a Roma, per raggiungere i posti di lavoro. Presi d’assalto i treni regionali (con tempi percorrenza superiori) che collegano Napoli con la capitale che però viaggiano lungo la linea Napoli-Roma, via Formia. Tantissimi anche i turisti in stazione in attesa di raggiungere le città del centro e del nord Italia.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *