Tornano dopo l’espulsione, arrestati, i tre tunisini erano giunti a Lampedusa nei giorni scorsi

La Polizia di Stato di Agrigento ha arrestato tre tunisini giunti a Lampedusa nei giorni scorsi. A.N. era rientrato in Italia prima dei tre anni previsti nel decreto di espulsione a suo carico, emesso nel 2017; i suoi connazionali A.A.R. e L. S. erano stati respinti rispettivamente l’11 gennaio e l’1 luglio scorsi. Gli arresti sono stati convalidati dalla Procura di Agrigento che ha dato il nulla osta all’espulsione. Dopo il giudizio direttissimo, i tre sono stati accompagnati nei Cpr. Dall’inizio dell’anno sono 38 i migranti arrestati o fermati dalla Squadra mobile di Agrigento, sei dei quali per reingresso illegale in Italia.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *