Cadono le accuse di molestie e aggressione sessuale contro l’attore Kevin Spacey

Chiuso negli Stati Uniti il caso giudiziario contro l’attore Kevin Spacey due settimane dopo che il suo accusatore aveva ritirato la querela per molestie, come risulta dai documenti del tribunale distrettuale di Nantucket. Il procuratore distrettuale di Cape and Islands, Michael O’Keefe, ha citato “la non disponibilità del testimone querelante” come ragione per ritirare le accuse formalizzate lo scorso dicembre. La denuncia per molestie in un ristorante del Massachusetts nel 2016 risale allo scorso anno. Spacey, 59 anni, ha sempre negato le accuse.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *