Montoro (Avellino), bimbo di 4 anni ricoverato al Santobono, ha accidentalmente ingerito soda caustica. Indagini dei carabinieri in corso per ricostruire l’accaduto

È stato ricoverato d’urgenza al Santobono di Napoli un bambino di 4 anni di Montoro, provincia di Avellino, che avrebbe ingerito accidentalmente della soda caustica. Al momento si trova in prognosi riservata. Sul caso sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Baiano, per capire l’accaduto.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *