E’ in gravissime condizioni l’11enne investito insieme al cuginetto deceduto sul colpo da un suv a Vittoria (Ragusa)

Versa sempre in gravissime condizioni, in pericolo di vita, il piccolo Simone, il bambino di 11 anni, falciato sull’uscio di casa a Vittoria (Ragusa) da un suv, insieme con il cuginetto Alessio, di 12 anni, morto sul colpo. Il piccolo è ricoverato a Messina dove è stato sottoposto a un difficile intervento chirurgico. Al bambino sono state amputate entrambe le gambe. “Purtroppo non abbiamo potuto salvargli le gambe che sono state tranciate nelll’incidente”, ha detto ieri direttrice dell’unità operativa di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina Eloisa Gitto subito dopo l’operazione.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *