Scossa di terremoto magnitudo 3.2 tra Salerno e Potenza con epicentro a Satriano di Lucania, nessun danno

terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 23:50 di ieri tra le province di Potenza e Salerno. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 21 km di profondità ed epicentro a 3 km da Satriano di Lucania (Potenza) e 9 km da Caggiano (Salerno). Non si segnalano danni a persone o cose. Gia’ lo scorso 22 giugno un’altra scossa di magnitudo 2.9 era stata registrata alle 5,50 dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia vicino Potenza.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *