METEO: ondata temporalesca specie al Centronord, con rischio nubifragi, grandinate e improvvise raffiche di vento. Coinvolto in parte anche il Sud

“Confermato il break temporalesco non solo al Nord ma anche su diverse regioni del Centrosud nei prossimi giorni” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “anticiclone africano batterà ritirata consentendo l’arrivo di correnti più fresche e instabili nord atlantiche. Tra martedì e mercoledì attesi così rovesci e temporali sparsi dapprima al Centronord, poi anche il Sud sebbene più marginalmente (coinvolto soprattutto il versante adriatico). Attenzione: per quanto i fenomeni risulteranno localizzati saranno possibili locali nubifragi, grandine anche di dimensioni significative e violente quanto improvvise raffiche di vento, soprattutto su Nordest, adriatiche, Toscana, Umbria e Lazio.”

“La buona notizia per chi non sopporta il caldo è che la canicola verrà sostituita da un apprezzabile ricambio d’aria soprattutto da mercoledì” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “quando si perderanno anche 8-10°C rispetto a questi giorni in particolare su Alpi, Appennino e versanti adriatici. Il grande caldo resisterà fino a mercoledì compreso all’estremo Sud per poi attenuarsi nei giorni successivi. Il clima si manterrà comunque pienamente estivo, con caldo più accettabile di giorno e clima frizzante all’alba.”

Nei giorni successivi l’alta pressione tenterà la rimonta sull’Italia ma non sarà così convinta. Avremo dunque si belle parentesi assolate ma dovremo ancora mettere in conto qualche temporale, sebbene molto localizzato, soprattutto al Centronord e in primis a ridosso dei rilievi. Le temperature saranno in ripresa ma almeno per qualche giorno il grande caldo sarà scongiurato almeno al Centronord” – concludono da 3bmeteo.com

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *