Padre e figlio scomparsi, due fermi nel Crotonese, ricercata una terza persona

Due persone sono state fermate, e una terza e’ ricercata, in relazione alla scomparsa di Rosario e Salvatore Manfreda, di 68 e 35 anni, padre e figlio, allevatori, scomparsi a Pasqua a Petilia Policastro, nel Crotonese. I fermati sono Salvatore Emanuel Buonvicino, 20 anni, e Pietro Lavigna di 50, mentre e’ ricercato Pasquale Buonvicino, 52enne, padre di Salvatore. Secondo quanto appurato dai Carabinieri, le due vittime sarebbero state uccise per futili motivi, legati ai pessimi rapporti di vicinato fra le due famiglie coinvolte. I cadaveri non sono stati ancora ritrovati. Una conferenza stampa e’ in programma per le 10,30 di oggi, nella sede del comando provinciale dei Carabinieri di Crotone.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *