Interruzione di pubblico servizio, arrestato dai carabinieri un medico di Perdifumo (Salerno), il professionista sorpreso più volte lontano dal posto di lavoro

È stato arrestato per interruzione di pubblico servizio, un medico di 69 anni di Perdifumo. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Agropoli con il supporto dei miliari della stazione dei carabinieri di Perdifumo. Il medico è stato condannato alla pena definitiva di cinque mesi di reclusione per interruzione di servizio pubblico. L’uomo prestava servizio a Picerno. I fatti risalgono al 2012. Secondo la ricostruzione della vicenda il medico è stato sorpreso più volte lontano dal suo posto di guardia. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Vallo della Lucania.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *