Furti e scippi a ripetizione sui bus negli ultimi quattro mesi: arrestato dalla polizia a Benevento 28enne che era diventato l’incubo degli studenti

Agiva prevalentemente sugli autobus e le sue vittime preferite erano gli studenti a cui rubava i cellulari. È stato arrestato questa mattina un ventottenne di Benevento ritenuto responsabile di diversi furti aggravati e con strappo commessi negli ultimi quattro mesi a Benevento. Sugli autobus approfittava dei momenti più affollati sfruttando la salita e la discesa dei giovani; per strada puntava prevalentemente gli anziani a cui rubava il portafogli. In due occasioni aveva anche strappato, con violenza, la borsa di mano a due vecchiette. Le indagini sono state condotte attraverso l’esame dei filmati estrapolati da diversi sistemi di videosorveglianza, la testimonianza delle vittime e le attività di individuazione fotografica. Il 28enne si trova attualmente agli arresti domiciliari. L’ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita dalla squadra Mobile di Benevento su ordinanza emessa dal gip su richiesta della Procura della Repubblica.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *