Due affiliati del clan Rinaldi attivo al Rione Villa del quartiere S. Giovanni a Teduccio di Napoli, catturati in spiaggia con le famiglie ad Ardea Marina

Due latitanti, sfuggiti ad un ordine di carcerazione nel dicembre 2018, sono stati arrestati dai carabinieri ad Ardea Marina. I due, Sergio Grassia e Raffaele Oliviero, sono ritenuti appartenenti al clan attivo al Rione Villa del quartiere San Giovanni a Teduccio, a Napoli, ed erano destinatari di un ordine di cattura per estorsione aggravata dal metodo mafioso. Dovranno scontare cinque anni di reclusione. I due sono stati sorpresi dai militari in spiaggia con le proprie famiglie.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *