Noemi: il padre chiama Salvini e lo ringrazia invitandolo a venire a trovare sua figlia ormai avviata alla guarigione completa

noemi

Il padre di Noemi ha chiamato oggi al telefono il ministro degli Interni, Matteo Salvini, rimasto in stretto contatto con la famiglia della piccola rimasta ferita in un agguato di camorra lo scorso 3 maggio in Piazza Nazionale, a Napoli. Il padre di Noemi ha ringraziato Salvini, che è stato all’ospedale Santobono a trovarla nei giorni dopo l’intervento chirurgico, quando era in rianimazione, dicendogli grazie per l’interesse, l’umanità ed esprimere un sospiro di sollievo per l’avviata guarigione della bimba, auspicando, riporta l’avvocato dell’uomo Angelo Pisani, che oltre alla vicinanza umana, le istituzioni diano anche chiare risposte alla cittadinanza sul tema della sicurezza urbana e per ringraziare magistrati e forze dell’ordine. il padre di Noemi ha voluto personalmente ringraziare il ministro degli Interni anche per il grande impegno delle forze dell’ordine e dei magistrati al lavoro per dare giustizia a Noemi. L’uomo ha anche invitato il ministro a tornare a Napoli per vedere Noemi sorridere.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *